Vai al sito della cooperativa Europe Consulting
06/11/2007
Disabili, a Benevento nasce la 'banca del tempo'

Nasce a Benevento la prima 'Banca del Tempo' che sara' realizzata dalla cooperativa sociale 'La Meridiana servizi sociali evoluti' in collaborazione con gli assessorati alla Cultura e ai Servizi Sociali del Comune. L'iniziativa e' stata presentata dal sindaco di Benevento, Fausto Pepe, dall'assessore alla Cultura, Raffaele Del Vecchio, dall'assessore ai Servizi sociali, Luigi Scarinzi, e dal presidente della cooperativa sociale La Meridiana, Francesco Tomasiello.
''L'iniziativa nasce - ha detto Pepe - grazie alla caparbieta' di Francesco Tomaciello che ha creduto fortemente in questa realizzazione. Ritengo che la Banca del Tempo, al di la' della sua utilita', sia un mezzo per rendere piu' efficace l'opera di integrazione sociale a favore dei ragazzi diversamente abili. Donare parte del proprio tempo significa mettersi al servizio di chi e' piu' debole. Da questo punto di vista, avvicinare i piu' giovani a tale forma di solidarieta' sociale puo' essere importante per il recupero di valori umani che si sono via, via affievoliti nel tempo''.
''La Banca del Tempo - ha poi spiegato Tomaciello - viene realizzata con l'obiettivo di coinvolgere cittadini e istituzioni nelle problematiche dei giovani che vivono situazioni di disagio attraverso iniziative culturali e sociali. In particolare, la 'Banca del Tempo' viene istituita sul territorio per consentire a tutti coloro che lo desiderano, di investire qualche ora in maniera utile, fornendo amicizia e sostegno ai diversamente abili. E' importante che le persone diversamente abili si sentano coinvolte nelle varie attivita' territoriali.
''Questo nuovo servizio - ha notato l'assessore Del Vecchio - nasce da una idea semplice: quella di incrociare domanda ed offerta di tempo. Si tratta di una nuova ed affascinante forma di volontariato che permettera' a quanti ne necessitano di avere piu' supporto nelle varie attivita' quotidiane. Sono convinto che questo nuovo servizio territoriale possa costituire una esperienza di vita importante per molti giovani che vogliano mettersi a disposizione di altri''.
''La Banca del Tempo - ha poi aggiunto Scarinzi - e' una soluzione sperimentata con successo in altre realta' gia' diverso tempo fa e che viene finalmente realizzata nella nostra citta'. E' un mezzo per poter affrontare problematiche sociali in un modo originale''.
La Banca del Tempo sara' istituita, a partire da giovedi' 15 novembre, presso la sede dell'Informagiovani del Comune di Benevento, al secondo piano di Palazzo del Reduce in via Traiano e restera' aperta due giorni a settimana (martedi' e giovedi' dalle ore 15 alle 18).



Fonte: ANSA

ARCHIVIO NEWS
Invia questa news per e-mail Stampa questa news

Vai a homepage
Il progetto
I protagonisti
Vai a Il Dipartimento della Protezione Civile
Vai a La Cooperativa
Vai a Le attività
Vai a La ricerca
Emergenze e disabilità
Vai a Le procedure
Vai a Il soccorso e le tipologie di disabilità
Vai a Le tecniche di trasporto adeguate
Risorse
Vai a Link utili
Vai a Galleria
Vai a Video
Vai a News
Utilità
Vai a Lavora con noi
Vai a Contatti